Vedi tutti i 0 hotel > Hotel a Milano Marittima scelti per te:
    Hotel in altri comuni:
Richiedi un hotel a Milano Marittima:

Eventi a Milano Marittima
Scarica la guida turistica pocket su Milano Marittima

L'unica scritta grazie al contributo di turisti e viaggatori come te

Conosci Milano Marittima meglio di noi?

Scrivici un contributo, se verrà approvato lo pubblicheremo nella nostra guida menzionando il tuo nome e se vuoi anche il tuo sito o profilo Facebook!

OFFERTE E LAST MINUTE PER LA TUA VACANZA IN RIVIERA

Milano Marittima - Scopri la meta più esclusiva della riviera
In provincia di Ravenna, nel comune di Cervia, è situata una delle mete preferite dai turisti, Milano Marittima, la città giardino dell’Emilia Romagna.

Milano Marittima - Oltre a spiagge ed hotel

La guida su Milano Marittima per scoprire storia, attrazioni,
consigli e curiosità che pochi conoscono.

Le più belle spiagge di Milano Marittima

 

Milano Marittima è, infatti, oggi, una delle più rinomate località balneari dell’Adriatico, con più di 9 chilometri di spiaggia di sabbia fine e circa 400 alberghi. Milano Marittima è una meta universale, adatta ai soggiorni delle famiglie, che possono beneficiare di un paesaggio immerso nel verde e di un mare dal fondale regolare, e dei giovani, che invadono i locali alla moda, veri e propri templi del divertimento.

 

Il passato della “Città Giardino” della riviera Adriatica  

Fra la fine dell‘800 e l’inizio del ‘900 pochi potevano permettersi i soggiorni estivi. E’ questo, però, il periodo in cui il progresso sembrava non avere limiti, un periodo di grandi idee e sogni, ed è in quest’epoca che matura la concezione di una città ideale, in armonia con la natura circostante.

 

E’ durante tale particolare contingenza storica e sociale che attecchiscono le radici dello sviluppo turistico sulla riviera romagnola, grazie sia al progressivo superamento di cattive condizioni igienico-sanitarie, connesse a infermità diffuse come la malaria, sia al miglioramento dei trasporti, mediante la costruzione della linea ferroviaria sul litorale.

 

La nascita di Milano Marittima è da inquadrare nel contesto del vicino Comune di Cervia. Nei primi anni del ‘900 Cervia assisteva alla nascita dei primi alberghi e dei primi stabilimenti balneari, affiancando il turismo alle tradizionali fonti di economia (pesca, produzione del sale e agricoltura).
Nel 1907, l’amministrazione comunale cedette un’ampia fetta di litorale a nord del comune alla famiglia Maffei di Milano, esponente dell’alta borghesia lombarda. L’accordo prevedeva la realizzazione di una zona balneare, chiamata Milano Marittima, nome che evidenzia il legame con Milano.

 

Quattro anni più tardi, diverse personalità rinomate della società economica, politica, professionale e artistica fondarono la "Società Milano Marittima per lo sviluppo della spiaggia di Cervia". Fra i soci, il pittore Giuseppe Palanti, fedele seguace della teoria della “Città Giardino”, ispirata dall’inglese Ebenezer Howard: la teoria postulava una realtà urbana ideale, un tutt’uno con l’ambiente circostante, di piccole dimensioni e poco affollato, perciò in grado di adattarsi alle esigenze dell’uomo.

 

Una delle più famose località turistiche d’Italia

Milano Marittima nasce quindi come la realizzazione di un’utopia, un gruppo di villette all’interno di una florida pineta e in armonia con essa. Tra esse figurava la casa di Palanti, tutt’ora presente.

 

Nei decenni successivi, lo sviluppo urbano fu interrotto soltanto dalla prima guerra mondiale e riprese durante gli anni ’20 con la bonificazione di una distesa paludosa lungo la costa. All’epoca, Milano Marittima era meta di villeggiatura delle fasce sociali medio alte.
Nel 1927, la vicina Cervia fu dichiarata “Stazione di Cura, Soggiorno e Turismo”, risultato a cui contribuì, e non poco, Milano Marittima. Tale onorificenza comportò il prosieguo edilizio basato sulle ville e sui primi alberghi e ristoranti.

 

Terminati i conflitti, non restano più ostacoli alla crescita di Milano Marittima, che diventa ben presto una delle più famose località turistiche d’Italia. E’ del primo dopoguerra la costruzione del grattacielo alto 80 metri che domina il litorale e costituisce, per la sua modernità, un’attrazione di grande richiamo.

Gli anni ’30 continuarono e, anzi, intensificarono lo sviluppo turistico, ma la seconda guerra mondiale fermò le lancette del tempo.

 

Milano Marittima: farfalle, terme e musica sinfonica

Una “verde cittadina” che, con i suoi luoghi d’interesse, offre un pieno contatto con la natura e piacevoli momenti di relax.

 

La pineta
Milano Marittima si distingue dalle altre località turistiche della zona per la rigogliosa pineta che domina il panorama e consente brevi escursioni a pochi minuti dalla spiaggia.
Il bosco si dispiega su 260 ettari, nei quali svettano pini, querce, ginepri e frassini. Ben 32 sentieri invitano a dimenticare i bollori del sole con passeggiate di diversa durata, a seconda delle esigenze.

 

La Casa delle farfalle
Una serra di 500 mq, situata in viale Jelenia Gora, nei quali poter immergersi in un habitat proprio delle foreste pluviali. Sorvolano e si posano su un’impressionante varietà di fiori e piante centinaia di farfalle e uccelli esotici di diversa specie. Un padiglione ospita una moltitudine di insetti che è possibile osservare nelle diverse fasi della loro vita.

La Pineta e La Casa delle Farfalle

 

Terme
Nella breve distanza che separa Cervia e Milano Marittima, si incontrano le Terme di Cervia. Situate in un esteso parco naturale, le Terme costituiscono un luogo ideale per terapie mediche e sedute dedicate al benessere.

 

La località Milano Marittima
Milano Marittima è contraddistinta da un’atmosfera elegante e al contempo semplice, un’oasi di pace in cui passeggiare per i raffinati negozi, i rinomati ristoranti (da non perdere ovviamente le prelibatezze a base di pesce) e locali dove rilassarsi sorseggiando un aperitivo.

 

Chiesa di Stella Maris
Santuario di culto cattolico, sorto nel 1959 e ispirato dai Padri Francescani, ospita nei famosi “venerdì a stella Maris” concerti d’organo eseguiti da illustri musicisti. D’estate, è un appuntamento fisso per gli appassionati di musica sinfonica.

Le Terme, il Centro e…

 

Per chi adora le escursioni 

Milano Marittima è un interessante intreccio di antico e moderno. Una visita in giornata non può esimersi dal fare una sosta ai Magazzini del Sale, sede di numerose mostre e del Museo della Civiltà Salinara. Il percorso può poi includere la Torre San Michele, che domina il centro storico dal 1691, nata per la difesa della città dalle scorribande dei Turchi e dei Saraceni. Sempre nel centro storico, Piazza Garibaldi è spesso teatro di eventi, mercati e concerti. In Piazza Garibaldi si trovano anche il Palazzo Comunale e la Cattedrale.

 

Durante l’estate, è consigliabile far coincidere l’escursione a Cervia in concomitanza con il mercato dell’antiquariato, del collezionismo e del vintage. E’ bene consultare il calendario degli eventi per non perdere le frequenti sagre e fiere.

 

Una parentesi a parte meritano le manifestazioni “a base di sale”. A fine estate, infatti, il raccolto nelle saline era trasferito ai Magazzini del sale. Oggi, nello stesso periodo, Cervia ospita il Mercatino dei sapori d'Europa, con prodotti gastronomici e artigianali tipici da tutta Europa.

Magazzino del Sale, Torre San Michele e il Mercatino dei Sapori d’Europa

 

Milano Marittima e i suoi (imperdibili) eventi

Centenario
Il 14 Agosto 2012 si celebra il centenario dalla nascita di Milano Marittima

 

Sport
A Giugno, a Milano Marittima va in scena il Campionato Italiano di Tennis Calciatori di Serie A
A Luglio, poi, torneo di tennis fra Vip.

 

Raduni
Milano Marittima si trasforma in una passerella per la sfilata di vespe in viale Gramsci, diretta a Viareggio

 

Arte e cultura
A Giugno il Festival delle Arti nella vicina Cervia, con rassegne di poesia, musica e arte visiva.

 

Notte Rosa
Il primo Luglio, imperdibile capodanno estivo della costa romagnola
www.notterosa.it

 

Musica: Concerti in Pineta
Durante l’estate, da non perdere la rassegna musicale nella suggestiva scenografia della Pineta. Diversi i generi: dal classico al jazz passando per il barocco

 

Mercato
Il mercato estivo si tiene tutti i lunedì da inizio Maggio a inizio Ottobre

 

Ragazzi e Bambini: Il divertimento non manca

Di attività sportive per bambini pullulano gli stabilimenti di Milano Marittima: beach volley, corsi di nuoto, calcio sulla spiaggia, pallanuoto e tanto altro.

 

Un’escursione per vedere la Casa delle Farfalle

 

Il parco divertimenti Mirabilandia, a breve distanza da Milano Marittima. E’ il parco divertimenti più grande d’Italia, con giochi e giostre per tutti i gusti: dalla ruota panoramica alla casa dei fantasmi. Bambinopoli è l’area dedicata ai bambini. Inoltre, sono più di dieci le giostre e i giochi realizzati per i bambini (giostre con tazze e cavallucci per esempio), trenini e gli immancabili scivoli d'acqua

Divertimento (per tutte le età) a Milano Marittima

 

Locali Notturni

Milano Marittima è un luogo cult per i giovani che sono disposti a guidare anche centinaia di km per passare la notte in uno dei tanti locali rinomati della cittadina.

 

Il Bicio Papao
Nel 2007, la famosa rivista “Cult” inglese pose il Bicio Papao fra i 5 beach bar più alla moda nel mondo, assieme al Cafè del Mar a Singapore, al Bar da Praia in Brasile, al Purobeach in Spagna, al Club 55 in Francia e al Nikki Beach per gli States.

 

Idroscalo

Locale molto sensuale, con arredi che evocano il fascino dell'India e la luce soffusa sopra un banco in marmo di Carrara. Un lampadario in Swarowski domina il locale su cui riflette le proprie luci. I Dj più rinomati suonano musica dance. Un locale sempre di tendenza.

 

Papeete Beach

Uno dei locali più alla moda e di tendenza della riviera romagnola. E’ spesso frequentato da vip e propone ottima musica.

 

Pineta Glam Club

Il Pineta è da anni sulla cresta dell’onda, grazie al suo ambiente elegante e sofisticato. Aperto tutto l’anno, è uno dei locali preferiti dai personaggi famosi.

 

Villa Papeete

Nel giardino di una bellissima villa, il team del Papeete ha inaugurato nel 2003 questo locale, che in breve ha conquistato una vasta clientela, ricca di personaggi dello spettacolo. La discoteca è strutturata su due piste: la principale nel giardino esterno propone musica house, mentre nella seconda si balla ogni tipo di musica. Una piscina arricchisce ulteriormente di fascino lo scenario.

Vita notturna a Milano Marittima